Category Archives: Supermercati-Alimentari-Sma

VERBALE DI INCONTRO IN SEDE SINDACALE

Addì 25 del mese di settembre dell’anno 2002, presso la sede della Confcommercio in Roma, Piazza Belli, si sono incontrati:

• la Supermercati Alimentari Sma S.r.l. con sede legate in Rozzano (Ml), Strada 8 Palazzo N in persona del Suo procuratore speciale sig. Emilio Traversa

a la Smafin S.r.l. con sede legate in Rozzano (MI), Strada 8 Palazzo N in persona del Suo procuratore speciale sig. Riccardo Orlandi;

• le Organizzazioni Sindacati FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL e UILTUCS UIL rappresentate

rispettivamente dai propri segretari nazionali sigg.ri Claudio Treves, Pietro Giordano e Marco Marroni;

PREMESSO

CHE è stata programmata per il 1° ottobre 2002, la fusione per incorporazione della Supermercati Alimentari Sma S.r.l. nella Smafin S.r.l..

CHE ai sensi detta Legge 428/90 e successive modificazioni, sia la società cedente che la società subentrante informavano con lettera del 27 agosto 2002,le R.S.A. e le R.S.U. delle unità operative della Supermercati Alimentari Sma S.r.l., le segreterie Provinciali di FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL e UILTUCS UIL competenti per territorio nonché le segreterie Nazionali delle tre OO.SS., nei termini previsti ex lege, circa il verificarsi di tale trasferimento di azienda relativamente alle unità operative indicate nell’allegato elenco alla citata comunicazione.

CHE con lettera datata 30 agosto 2002, le Organizzazioni Sindacati Nazionali chiedevano alle aziende un incontro per un esame congiunto della nuova situazione societaria.

CHE tale incontro veniva di comune accordo fissato per la data odierna.

Tuffo ciò premesso e ritenuto, dopo ampia ed esauriente discussione le parti,

CONVENGONO E PRENDONO ATTO

• La premessa costituisce parte integrante del presente atto.

• Gli effetti dell’atto di fusione sono programmati con decorrenza 1° ottobre 2002.

• A decorrere dalla data del programmato trasferimento d’azienda, i dipendenti che a tale data risulteranno in forza presso la Supermercati Alimentari Sma S.r.l. nelle unità produttive di cui al suddetto allegato elenco, passeranno alle dipendenze della Smafin S.r.l., ai sensi dell’ art. 2112 c.c. novellato, senza alcuna interruzione dei rispettivi rapporti di lavoro, con conservazione di tutti i diritti che ne derivano.

• A seguito della stipula del citato atto pubblico di fusione per incorporazione, in ragione della continuità dei rapporti di lavoro ai sensi dell’ art. 2112 c.c., per i lavoratori dipendenti trasferiti dalla Supermercati Alimentari Sma S.r.l. si produrranno i seguenti effetti:

1. le quote di TFR accantonate, i ratei di ferie e permessi individuati retribuiti, di 13a e 14a mensilità maturati e non goduti non verranno liquidati e verranno trasferiti alla Smafin S.r.l.;

2. gli scatti di anzianità maturati verranno conservati in identica voce; l’anzianità maturata sarà utile ai fini della maturazione del prossimo scatto;

3. la società incorporante Smafin S.r.l., applicherà il C.C.N.L. per i dipendenti da aziende del terziario, della distribuzione e dei servizi vigente.

• La società incorporante Smafin S.r.I. conferma che, ai sensi dell’art. 2112 c.c. novellato, darà applicazione ai trattamenti economici e normativi previsti dalla contrattazione integrativa, con le modalità stabilite nel verbale di accordo dell’8 ottobre 1998.

• Le parti si danno atto che con la sottoscrizione del presente verbale di incontro, si intende esperita la procedura di cui all’art. 47 L. 428/90 e successive modificazioni.

Letto, Confermato e Sottoscritto,

Supermercati Alimentari Sma S.r.l. FILCAMS CGIL
Smafin S.r.l. FISASCAT CISL
UILTUCS UIL