Category Archives: Service-Key

Roma, 24 maggio 2018

Conseguentemente all’avvio della procedura di licenziamento collettivo avviata dalla Service Key S.r.l. per gli appalti di pulizia presso le sedi di Unicredit, BNL e Istituto Bancario San Paolo, vi comunichiamo che nella giornata di lunedì 21 maggio u.s. presso il Ministero del Lavoro è stato siglato un verbale di mancato accordo che alleghiamo alla presente mail.

Mi preme altresì ricordare che durante le trattative la Società ha più volte dichiarato che di tutto il personale presente sugli appalti interessati dalla procedura quasi l’80% ha accettato volontariamente (dichiarazione aziendale) una riduzione di orario. Quindi, anche in assenza di accordo, la Società non dovrebbe procedere ai licenziamenti delle unità dichiarate in procedura.

Rimango a disposizione per ulteriori chiarimenti in merito e vi saluto cordialmente.


p. La Filcams CGIL Nazionale

                      Giovanni Dalò

Roma, 29 marzo 2018

Il giorno 28 marzo si è svolto il previsto incontro presso il Ministero del Lavoro per la gestione delle procedure di licenziamento collettivo L.223/91 avviate dalla Service Key a seguito dell’esaurimento degli ammortizzatori sociali, riguardanti gli appalti BNL nelle Regioni Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige; Unicredit nelle Regioni, Piemonte, Roma, Abruzzo; Intesa San Paolo nelle Regioni Trentino Alto Adige, Veneto, Piemonte, Valle d’Aosta.

L’azienda durante la riunione ha confermato le criticità che interessano gli appalti e la necessità d’intervento a seguito della cessazione degli ammortizzatori sociale, inoltre ha evidenziato che in molte realtà le lavoratrici e i lavoratori hanno accettato una rimodulazione del proprio orario di lavoro al fine di scongiurare l’eventuale licenziamento, anche se non tutti hanno accettato.

In virtù di questa particolarità la riunione è stata rinviata al giorno 11.p.v., nell’attesa vi chiedo di contattare le lavoratrici e i lavoratori per conoscere le loro decisioni in merito alle proposta aziendale, informazione utile e necessaria per il proseguo della trattativa.

p. La Filcams CGIL Nazionale

                      Giovanni Dalò