Category Archives: Iris-Mobili

Roma, 9 novembre 2017

Testo unitario

lo scorso 8 novembre, le OO.SS. Filcams-Cgil Fisascat-Cisl e Uiltucs hanno incontrato, nell’ambito del confronto di cui all’art. 47 della L. 428/1990, la direzione della società Iris Mobili Srl (con unità operative nelle province di Cagliari, Roma e Sassari), che incorporerà le società Fiordaliso Mobili Srl (operativa nelle province di Bergamo, Brescia, Cremona e Milano), La Primula Mobili Srl (attiva sulle province di Bologna, Pescara, Rimini, Teramo, Venezia e Verona), La Rosa Srl (che ha punti vendita nelle province di Caserta, Catania, Frosinone, Lecce e Latina), Mimosa Mobili Srl (con unità operative nelle province di Firenze, Grosseto, Perugia, Pisa e Prato), Peonia Mobili Srl (con negozi nelle province di Alessandria, Genova, Pavia e Torino) e Tarquinia Mobili Srl (presente sulle province di Roma e Viterbo); dalla compagine delle società che attualmente gestiscono punti vendita ad insegna Mondo Convenienza, resterebbe esclusa dal processo di fusione la sola Tulipano Mobili Srl (con negozi nella provincia di Como).

La fusione per incorporazione, come si può evincere dalla lettura dell’allegato verbale, avverrà in ossequio alle previsioni dell’art. 2112 c.c., pertanto Iris Mobili Srl applicherà i trattamenti economici e normativi vigenti alla data del trasferimento, senza che il passaggio alle dipendenze della citata società possa prefigurare una discontinuità contrattuale.

Il processo, che si perfezionerà dal 1° dicembre 2017, salvo variazioni temporali derivanti da esigenze amministrative connesse alla stessa procedura, oltre a ricondurre ad un’unica entità societaria una quota di giro d’affari di circa un miliardo all’anno, da un punto di vista meramente occupazionale, configurerà in capo ad Iris Mobili Srl 2.374 rapporti di lavoro totali, ottenuti dalla sommatoria del numero dei lavoratori attualmente alle dipendenze delle singole società incorporate:

RAGIONE SOCIALE COINVOLTA
NUMERO DEI DIPENDENTI
Iris Mobili Srl (società incorporante)
517
Fiordaliso Mobili Srl
388
La Primula Mobili Srl
409
La Rosa Srl
471
Mimosa Mobili Srl
263
Peonia Mobili Srl
282
Tarquinia Mobili Srl
44

I 37 negozi ad insegna Mondo Convenienza, attualmente attivi nel nostro Paese, opereranno in 12 regioni e presentano la seguente copertura territoriale:


Regione
Provincia
Comune
Abruzzo Pescara Città Sant’Angelo
Abruzzo Teramo Colonnella
Campania Caserta Marcianise
Emilia Romagna Bologna Bologna– Centro Commerciale Navile
Emilia Romagna Rimini Rimini –
Lazio Roma Civitavecchia – Outlet
Lazio Frosinone Frosinone
Lazio Latina Borgo San Michele
Lazio Roma Castel Romano
Lazio Roma Fiumicino
Lazio Roma Montelibretti-Outlet
Lazio Roma Roma_Aurelia
Lazio Roma Roma-Casilina
Lazio Roma Roma-Pontina-Outlet
Lazio Roma Roma-Salaria
Lazio Viterbo Tarquinia
Lazio Viterbo Viterbo-Parco Commerciale Città dei Papi
Lombardia Bergamo Curno
Lombardia Brescia Brescia
Lombardia Como Montano Lucino
Lombardia Cremona Gadesco Pieve Delmona- Centro Commerciale Cremona Due
Lombardia Monza Brianza Lissone-Monza
Lombardia Milano Milano-San Giuliano Milanese
Lombardia Milano Milano-Trezzano sul Naviglio
Lombardia Pavia Montebello della Battaglia – Centro Commerciale

Montebello Iper

Piemonte Torino Moncalieri
Piemonte Alessandria Serravalle Scrivia – Serravalle Retail Park
Piemonte Torino Settimo Torinese
Puglia Lecce Cavallino
Sardegna Cagliari Sestu
Sardegna Sassari Sassari-via Predda Niedda
Sicilia Catania Centro Commerciale Porte di Catania
Toscana Grosseto Scarlino
Toscana Pisa Cascina
Toscana Prato Prato-Località Bassa dei Confini
Umbria Perugia Corciano
Veneto Venezia Venezia-Marcon
Veneto Verona San Martino Buon Albergo

In termini programmatici, la direzione aziendale ha comunicato che, dopo le aperture dei pdv di Cagliari e Sassari, procederà a consolidare ulteriormente la sua presenza commerciale in Puglia con la prossima apertura, verosimilmente a febbraio 2018 o, comunque, entro il primo trimestre dell’anno prossimo, di un negozio in provincia di Bari.

Il confronto fra le parti ha riguardato non solo gli aspetti connessi all’esame congiunto della procedura di fusione, ma anche il tema delle relazioni sindacali; purtroppo, rispetto a quest’ultimo, non mancano le criticità, che investono anche ambiti relazioni afferenti i rapporti fra RSA e preposti aziendali.

Le OO.SS., oltre ad auspicare che, in tempi rapidi, i livelli relazionali in sede aziendale possano migliorare ed attestarsi su standard degni di una realtà composita e articolata com’è oggi Iris Mobili Srl-Mondo Convenienza, hanno richiesto alla direzione aziendale di avere informazioni di dettaglio circa la composizione dell’organico impiegato.

p. la Filcams Cgil Nazionale

Sandro Pagaria