Category Archives: Fratelli Provenzale

Roma, 28 ottobre 2010

    TESTO UNITARIO

    martedì 26 ottobre scorso si è tenuto il previsto incontro presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per la procedura in oggetto.
    Si è concordato con la curatela fallimentare di procedere alla richiesta di CIGS per 113 dipendenti poiché taIi erano alla data di dichiarazione di fallimento da parte del Tribunale di Napoli (22 luglio 2010).
    La CIGS è infatti retroattiva, a partire da tale data.
    Contestualmente, durante il periodo di vigenza della CIGS, sarà fatto ricorso alla mobilità sulla base della non opposizione, come risulta dall’accordo allegato.
    La curatrice fallimentare ci ha poi comunicato che ad oggi, a seguito di 5 dimissioni per giusta causa e 11 contratti a termine già scaduti, il personale ammonta a 97 lavoratori.
    Inoltre, stanti le scarsissime possibilità di ripresa dell’attività, è probabile che prima della scadenza della CIGS (prevista per il 21/07/2011) si faccia ricorso a una nuova procedura di licenziamento collettivo ex L.223/91, per la gestione della definitiva cessazione dell’attività.
    Vi ricordiamo inoltre che l’ udienza presso il Tribunale di Napoli per l’insinuazione al passivo è stata fissata per il 13 dicembre 2010: le insinuazioni dei creditori devono essere presentate almeno trenta giorni prima.

    p. La Filcams CGIL Nazionale
    G. Mesina

    -verbale di accordo