Category Archives: Boscolo Hotels

TESTO UNITARIO

siamo a comunicarvi che il giorno 27.03. u.s. si è tenuto l’incontro con in oggetto. L’Azienda ha introdotto la discussione dichiarando che vi è in atto un Piano Industriale e Riorganizzativo dell’Azienda, con la volontà di costruire un sistema di relazioni sindacali ai vari livelli, attraverso la contrattazione aziendale al fine di individuare anche un premio di produttività .

Come OO.SS. nel ritenere positivo l’avvio di una discussione volta a individuare un sistema di relazioni sindacali, abbiamo chiesto di conoscere il Piano Industriale dell’Azienda, l’andamento economico, e i dati relativi alla struttura aziendale, necessari per poter avviare una discussione in merito.

Pertanto le Parti hanno deciso di programmare un ulteriore incontro per il giorno 21 aprile p.v. alle ore 14.00. p.sso l’hotel EXEDRA di Roma – P.zza della Repubblica n.47.

Fraterni saluti

p. la Filcams Cgil Nazionale
Lucia Anile

Roma, 20 luglio 2000

Oggetto: Boscolo – Articolo de "Il sole 24 ore"

20 luglio 2000

                                    Alle FILCAMS Regionali

                                    e Comprensoriali all’attenzione

                                    responsabili settore Turismo

                                    L O R O S E D I

Ritengo di fare cosa utile inviandovi il seguente articolo, ciao.

Gabriele Guglielmi

IlSole24Ore Mercoledì 19 Luglio 2000 italia – economia

Turismo []Operazione da 100 miliardi per il gruppo veneto Boscolo va in Francia e compra 5 alberghi

PADOVA Acquisizione in Francia per Boscolo Hotels, che ha acquistato cinque alberghi dalla holding transalpina Pap per un valore di circa 100 miliardi di lire: si tratta di Atlantic, Park e Plaza a Nizza; del Grand hotel Concorde a Lione e del Mediterraneo di Mentone, per un totale di 670 stanze. L’operazione — ha comunicato la società veneta — verrà finanziata dalle tre principali banche di appoggio, CariVenezia, AntonVeneta e Bnl. Con questa acquisizione Boscolo Hotels, divisione della holding Boscolo Group, porta a 18 il numero delle proprie strutture alberghiere, tutte a 4 o 5 stelle, per un totale di quasi 2mila stanze.

“Abbiamo preferito l’acquisto rispetto alla gestione — ha detto Angelo Boscolo, presidente della holding — perché riteniamo che capitalizzare sia conveniente in presenza di un oculato piano di gestione e le banche hanno confermato la loro fiducia nelle nostre scelte”. “In questa operazione abbiamo avuto come competitor un importante gruppo americano — ha aggiunto — ma alla fine è prevalsa la nostra strategia, grazie anche al lavoro di selezione, svolto con una nostra struttura, che ci aveva indirizzati verso questa opportunità”.

Boscolo Hotels, che ha chiuso il 1999 con un fatturato di 80 miliardi, ha registrato nel primo semestre dell’anno una crescita complessiva dell’ ;11,3% che, sommata all’apporto dei nuovi alberghi francesi stimato in 40 miliardi nel secondo semestre, dovrebbe permettere di superare nel corso dell’anno quota 130 miliardi. A fine giugno il gruppo ha raggiunto anche un accordo con la catena spagnola Occidental per la commercializzazione reciproca delle due società alberghiere.

“Uno sbarco così massiccio in Francia — ha spiegato ancora Angelo Boscolo — è dovuto soprattutto all’opportunità immobiliare che abbiamo avuto rilevando questo "pacchetto" di hotel. Nei nostri piani c’è ora l’acquisizione di strutture in tre piazze importanti come Milano, Parigi e Londra ma non abbiamo fretta. Sulla Costa Azzurra potremo migliorare la qualità dell’offerta dei nuovi alberghi realizzando al tempo stesso importanti sinergie ed economie di scala”.

Anche la seconda grande divisione del gruppo, la Boscolo Tours, che effettua attività di tour operator e che all’inizio dell’anno ha acquisito il controllo della Rallo Viaggi, ha chiuso il primo semestre con un incremento del fatturato del 35%. Il fatturato complessivo di Boscolo Group — che comprende anche Hotels Engineering e Boscolo Étoile — a fine 2000 dovrebbe quindi superare i 300 miliardi, contro i poco meno di 200 realizzati l’anno scorso.

M.Cav.

Giovedì 29 Giugno 2000 italia-turismo
Al via l’alleanza commerciale tra il gruppo veneto e la catena Occidental Boscolo Hotels, intesa spagnola
MILANO Un’alleanza per crescere sul mercato spagnolo e in Sudamerica. È il senso dell’accordo sottoscritto dalla veneta Boscolo Hotels con la catena spagnola Occidental. L’intesa costituisce un gruppo ricettivo di oltre cento alberghi, tutti a quattro e cinque stelle, in Italia, Spagna, Portogallo, Francia e Centro America.

“Alliance”, questo il nome dell’accordo tra i due gruppi, è un’intesa commerciale che consentirà a Boscolo Hotels di utilizzare le strutture di prenotazione, vendita e rappresentanza del gruppo spagnolo e viceversa. Così Boscolo adopererà il sistema spagnolo Supranational e Occidental entrerà nei circuiti Utell e Summit.

“Si tratta — spiega il direttore generale di Boscolo Hotels, Enrico Cipolletta — di un ulteriore passo avanti nella nostra strategia di crescita. Un accordo che comunque non esclude l’acquisizione di strutture in Spagna”.

Grazie all’alleanza con Occidental Boscolo Hotels conta di incrementare la presenza di turisti spagnoli negli alberghi del gruppo “almeno del 20%”.

Dopo le recenti acquisizioni (è prevista la prossima apertura di un albergo a Praga) Boscolo Hotels — 75 miliardi di fatturato nel ’99 — dispone di 12 strutture, di cui dieci di proprietà e due in gestione. Occidental dispone invece di 56 alberghi.

Interessanti anche le sinergie nel settore della formazione. Boscolo dispone di una scuola per cuochi, mentre il partner spagnolo vanta un centro specializzato per operatori alberghieri.

E l’alleanza con Occidental potrebbe avere riflessi interessanti anche per Boscolo Tours, la società di tour operating del gruppo. Nelle intenzioni del management della società veneta c’è infatti l’acquisizione di un operatore specializzato in viaggi nei Caraibi, dove Occidental ha una presenza capillare. Di recente il gruppo spagnolo ha anche acquisito Allegro Resort, una catena di villaggi molto diffusa nell’area caraibica.

L.N.