Category Archives: Bennet

Roma, 4 dicembre 2017

    Testo unitario

    Si è tenuto in data 30 novembre scorso il previsto incontro tra le OO.SS. Nazionali e l’Amministratore Delegato della società Bennet Dott. De Zordi, accompagnato dalla Direzione del Personale Andrea Gelpi e Silvio Giorni. L’incontro, come da nostra del 28 u.s., è servito per fare conoscenza con l’Amministratore Delegato e tentare così la ripresa delle relazioni sindacali nazionali con l’azienda.

    L’incontro è stato cordiale ma deciso; le OO.SS. hanno sottolineato l’importanza di un sistema di relazioni sindacali che sia propedeutico sia alla soluzione dei problemi che incontrano i lavoratori nello svolgimento della loro prestazione lavorativa che alla costruzione di regole concordate che possano facilitare il rapporto tra le varie funzioni aziendali e le organizzazioni sindacali a tutti i livelli, evidenziando quindi alcune criticità che ci sono state segnalate dai territori.

    Per quanto riguarda il percorso relazionale da noi proposto l’azienda si è detta disponibile, a cominciare dal fissare una data per una riunione plenaria sui diritti di informazione, che la stessa ci propone dopo la metà di febbraio, al fine di avere gli elementi necessari anche rispetto agli andamenti aziendali.

    Vi terremo informati rispetto all’evolversi della situazione e alla fissazione della prossima data di incontro.

    p. la Filcams Cgil Nazionale

      Sandro Pagaria

    VERBALE DI INCONTRO

    Oggi, 21 dicembre 2000, presso la sede dell’Unione del Commercio, del Turismo e dei Servizi della Provincia di Milano, si sono incontrati:

    per la Di.Tex.Al. S.p.A. Sandro Invernizzi e Andrea Gelpi

    per la Finmeg S.p.A. Sergio Cristofoli e Claudio Moro

    per l’Unione Commercio Turismo Servizi Pierantonio Poy

    per la Filcams-CGIL Nazionale Gabriele Guglielmi

    per la Fisascat-CISL Nazionale Mario Marchetti

    per la Uiltucs-UIL Nazionale Caterina Fulciniti

    Visto l’art. 47 della legge 29 dicembre 1990 n. 428, le parti hanno raggiunto il seguente accordo

    premesso

    - che le sopracitate Società hanno comunicato, ai sensi e per gli effetti dell’art. 47 della legge 428/90, con lettera datata 17 novembre 2000, la fusione per incorporazione con effetto giuridico dal 31.12.2000 alle 24.00 della Di.Tex.Al. S.p.A. nella Finmeg S.p.A., che assumerà la nuova ragione sociale di Bennet S.p.A.;

    - che tale operazione è motivata dalla politica di razionalizzazione della struttura societaria del gruppo;

    tutto ciò premesso

    le parti concordano quanto segue:

    - i dipendenti della Di.Tex.Al. S.p.A. continueranno il loro rapporto di lavoro con Finmeg S.p.A. (poi Bennet S.p.A.) senza soluzione di continuità mantenendo, alla data del conferimento, le medesime condizioni contrattuali derivanti dal C.C.N.L. e dai contratti e accordi collettivi vigenti alla data del trasferimento, nonché le medesime condizioni normative ed economiche a tutt’oggi applicate, finché non saranno sostituite da altri accordi collettivi stipulati dalle parti. Si conferma altresì il mantenimento di qualifiche, mansioni, anzianità e T.F.R. maturati nel precorso rapporto di lavoro con Di.Tex.Al. S.p.A.

    - I rapporti di lavoro in essere con contratto di formazione e lavoro e apprendistato proseguiranno senza soluzione di continuità con la Società incorporante sino alla naturale scadenza.

    - Le Parti si incontreranno entro tre mesi al fine di definire un sistema di relazioni sindacali a livello nazionale e verificare le problematiche conseguenti all’avvenuta incorporazione.

    Si dà atto che ai rappresentanti sindacali presenti sono stati forniti i chiarimenti e le informazioni da questi richiesti.

    Con la sottoscrizione del presente verbale le parti dichiarano esaurita, con esito positivo, la procedura di consultazione sindacale prevista dall’art. 47 della legge 428/90.

    Letto, confermato e sottoscritto.

    p. Di.Tex.Al. S.p.A. p. Finmeg S.p.A.

    p. Unione Commercio Turismo Servizi p. Filcams-CGIL Nazionale

    p. Fisascat-CISL Nazionale

    p. Uiltucs-UIL Nazionale

    Sindacato: alla Bennet niente sedie alle cassiere

    I sindacati confederali hanno accusato il supermercato Bennet di Lecco di «ricattare i dipendenti» sull’utilizzo di ferie e permessi, di costringerli ad accettare modifiche agli orari di lavoro part-time e di negare le sedie alle cassiere.