Category Archives: HAPPY TOUR

COMUNICATO SINDACALE

A seguito dell’incontro del 28 luglio u.s., le OO.SS. FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL E UILTuCS UIL, unitamente alle Rappresentanze Sindacali, prendendo atto delle dichiarazioni dell’impresa, devono denunciare per l’ennesima volta la completa assenza di chiarezza e di un concreto piano di rilancio, il quale, ci è stato comunicato, sarà presentato solamente a metà settembre da un nuovo consulente aziendale.

Abbiamo inoltre respinto la proposta aziendale del pagamento della mensilità di Maggio 2010 entro il 30 agosto 2010 chiedendone l’erogazione entro e non oltre il 10 agosto 2010 quale prova della volontà aziendale di operare per il salvataggio della stessa. Per le stesse motivazioni l’ulteriore ipotesi aziendale di erogare un acconto entro il 10 agosto e successivamente il saldo, è stata da noi ritenuta inaccettabile.

Riteniamo inoltre che per la tenuta del tavolo di trattativa e per iniziare la discussione di un qualsiasi piano di risanamento con il coinvolgimento delle OO.SS. e delle Rappresentanze Sindacali Aziendali sarà necessario il rispetto delle scadenze retributive anche per i prossimi mesi unitamente ad un rapido recupero da parte dei dipendenti delle retribuzioni non ancora pagate.

In mancanza di riscontri documentati circa il pagamento delle retribuzioni, il giorno successivo alle naturali scadenze verrà proclamato lo sciopero ad oltranza delle lavoratrici e dei lavoratori di tutto il gruppo.

Roma, 29 luglio 2010

FILCAMS/CGIL
FISASCAT/CISL
UILTuCS/UIL

AI LAVORATORI HAPPY TOUR

FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL, UILTUCS UIL, a fronte del pagamento delle retribuzioni del mese Aprile e della 14\a 2010 e della proposta da parte aziendale di un incontro sindacale, dimostrando per l’ennesima volta un grande senso di responsabilità, hanno deciso di rinviare la giornata di sciopero proclamata per il giorno 21 luglio, in attesa di verificare quanto emergerà dall’incontro che si terrà nella prossima settimana.

Riteniamo che, come più volte rimarcato nelle precedenti occasioni, sarà indispensabile da parte aziendale, esporre in maniera chiara ed inequivocabile la situazione economica, il percorso legato al piano industriale di risanamento che possa far presagire una vera possibilità di superamento della grave crisi aziendale in atto, unitamente ad un formale impegno del rispetto dell’accordo sottoscritto a suo tempo per il pagamento delle retribuzioni pregresse.

COMUNICATO SINDACALE

Le scriventi OO.SS., unitamente alle rappresentanze sindacali, denunciano l’ennesima violazione degli accordi sottoscritti.

Durante l’incontro del 10 giugno 2010 si era concordato di effettuare un incontro il giorno 22 giugno ad Alessandria per avere dettagliate informazioni sullo stato di salute dell’azienda e sulle iniziative aziendali per il suo rilancio.

Inoltre l’azienda aveva assicurato il pagamento di parte delle retribuzioni arretrate entro il 22 giugno e questo, da parte nostra, sarebbe stata una condizione indispensabile per effettuare tale incontro.

Ora, senza alcuna motivazione, l’azienda ha annullato l’incontro e non ha effettuato i pagamenti delle retribuzioni arretrate.

Crediamo che la situazione non sia più sopportabile!

Chiediamo ad Happy Tour di rispettare gli accordi sottoscritti e di fare luce sullo stato di salute, sulla situazione economica e di spiegare quali iniziative verranno intraprese per il salvataggio.

A sostegno di queste richieste, e in assenza di prove documentate circa il pagamento delle retribuzioni arretrate, le OO.SS. proclamano una giornata di sciopero per il 1 luglio 2010, riservandosi ogni altra iniziativa a tutela delle lavoratrici.

FILCAMS/CGIL
FISASCAT/CISL
UILTuCS/UIL

    Roma, 24 giugno 2010