Category Archives: B&S

Roma 01 giugno 2011

Oggetto: esito incontro Cigs apprendisti B&S.

TESTO UNITARIO

Si è tenuto ieri, 31 maggio, l’incontro presso il Ministero del Lavoro, per la Cigs in deroga per gli apprendisti B&S. L’accordo che trovate in allegato, riguarda 76 apprendisti e, data la situazione, prevede il pagamento diretto da parte dell’Inps. Contrariamente a quanto affermato in alcuni forum ed in face book, da alcune lavoratrici presenti, l’azienda non ha ancora dichiarato cosa intende fare per quei contratti che scadranno nel corso della Cigs. E’ solo emerso, nel corso della discussione, che alcuni contratti di apprendistato, scaduti lo scorso marzo, ma non disdettati, si intendono ormai a tempo indeterminato, e, pertanto, rientreranno nella Cigs, sottoscritta in precedenza.

Infine, come da noi richiesto, il curatore di B&S ha già aperto formalmente la procedura di Mobilità che sarà con l’esclusivo criterio della volontarietà, per il periodo della Cigs. Vi informeremo tempestivamente di eventuali successive novità

p/FILCAMS Cgil Nazionale
Sabina Bigazzi

Roma 29 aprile 2011

Oggetto: esito incontro curatore fallimentare B&S

TESTO UNITARIO

Come comunicato precedentemente, avevamo richiesto un incontro urgente al Dott. De Sancris, curatore fallimentare di B&S, per avere informazioni e discutere sul percorso da intraprendere a tutela dei lavoratori.
Abbiamo ricevuto la convocazione per il giorno 27 aprile con un anticipo di sole 48 ore. Non è stato, perciò, possibile convocare strutture e/o delegati, ma data la gravità della situazione, abbiamo ritenuto opportuno confermare l’incontro.

Abbiamo esposto la situazione e richiesto che si provvedesse subito a revocare il contratto do affitto per poter, in tempi brevi, accedere alla Cigs per tutti i lavoratori. Abbiamo sottoscritto il verbale di riunione che trovate in allegato, con cui il curatore fallimentare si impegna a revocare il contratto di affitto a partire dal 01 maggio, ed a richiedere tempestivamente l’intervento della Cigs.

Per quanto riguarda la Cigs già attivata da Panmedia, sarà il curatore fallimentare della stessa a dover richiedere la modifica della causale, fino alla data di cessazione del contratto di affitto. Pertanto, i lavoratori già sospesi da Panmedia, usufruiranno di ulteriori 12 mesi di Cigs a partire dalla data di revoca del contratto di affitto.

M2 – M1:

L’amministratore di M1 ha inviato le lettere di licenziamento. Dato che sono solo 5, è necessario verificare se legalmente è possibile intervenire.
M2 ha inviato già all’inizio di aprile la procedura di mobilità. Ma alla nostra richiesta di incontro, del 14 aprile, non ha mai risposto.
Abbiamo avuto notizie dal Dott. Scicchitano, che nei giorni 15, 16 e 17 maggio si terranno i Cda delle due società, in cui verranno nominati i nuovi amministratori individuati dal Dott. Scicchitano, in quanto detiene la maggioranza delle azioni. Immeditamente dopo chiederemo un incontro per individuare le soluzioni anche per i lavoratori M1 ed M2.

p/FILCAMS Cgil Nazionale
Sabina Bigazzi

Roma, 2 agosto 2010

Oggetto: proclamazione stato di agitazione.

Raccomandata R.R.
Anticipata via fax

Spett.le
B&S
Via Tiberina Km 17,300
00060 Capena
Fax 06-90300222

Spett.le
Holding dell’Arredo
Via Tiberina Km 17,300
00060 Capena
Fax 06-90300222

In data 16 luglio 2010 abbiamo unitamente sottoscritto un Verbale di Accordo che prevedeva il pagamento degli stipendi di giugno 2010, a tutti i lavoratori, entro il giorno 31 luglio 2010.

Ad oggi, 02 agosto, detti pagamenti non sono stati effettuati e non abbiamo avuto alcune notizia in tal senso.

Pertanto, con la presente, le scriventi OO.SS, sono a proclamare lo stato di agitazione delle lavoratrici e lavoratori di B&S – Holding dell’Arredo.

Restiamo in attesa di Vostre eventuali comunicazioni.

Disti Saluti

p. La FILCAMS Cgilp. La FISASCAT Cislp. La UILTUCS Uil
Sabina Bigazzi Mario Piovesan Pietro Baio

Link Correlati
     NOTA ESPLICATIVA