Category Archives: S-A

Roma, 22 aprile 2013

Oggetto: S. A. Società Cooperativa

      Circolare esito incontro Ministero del Lavoro 17.04.2013 Riconvocazione 06.05.2013

si è svolto il 17 u. s. l’incontro presso il Ministero del Lavoro per la richiesta di ricorso alla Cig in deroga da parte di S. A. Società Cooperativa per i lavoratori occupati nei cantieri dell’Emilia Romagna e del Veneto.

Dato che alcuni dei territori interessati ci hanno segnalato che con la suddetta impresa vi sono diversi problemi, anche piuttosto gravi, abbiamo chiesto di avere maggiori delucidazioni sulle questioni aziendali che hanno determinato la richiesta di ricorso agli ammortizzatori sociali.

Il Consulente, a cui la cooperativa ha conferito mandato di rappresentanza, ha spiegato che le ragioni alla base della loro richiesta sono determinate da una contrazione di lavoro presso gli appalti segnalati in procedura.

A richiesta di comprendere quali tipologie di servizi vengono svolti dall’impresa e precisazioni sui cantieri interessati, il Consulente ci ha informato che la cooperativa ha appalti con la filiera della logistica legata al confezionamento tessile, dichiarando infatti che nessun lavoratore svolge mansioni di pulizia.

Viste le segnalazioni dei territori e le tipologie di servizi svolti, che in alcune realtà vedono un contenzioso aperto sulla coerente applicazione del CCNL Pulimento/Multiservizi, in luogo del CCNL Logistica, abbiamo valutato opportuno chiedere un rinvio concordemente al Ministero del Lavoro e accolto dall’impresa.

Il nuovo incontro è convocato per il 06 maggio 2013 alle ore 11.00, presso il Ministero del Lavoro – Via Fornovo, 8 Roma.

Nel frattempo abbiamo concordato, altresì, di procedere allo svolgimento di incontri territoriali per gli approfondimenti del caso e le opportune verifiche rispetto alla richiesta di Cig in deroga avanzata, che l’impresa ha specificato chiedere per il numero complessivo dei lavoratori dichiarati nell’avvio di procedura a zero ore per il periodo dal 02.04.2013 al 30.06.2013.

Dato il quadro sopra descritto vi chiediamo di farci avere aggiornamenti sull’andamento degli incontri territoriali, dove abbiamo escluso di giungere alla definizione di verbali di accordo ma eventualmente di verbali di incontro, dove definire lo stato delle questioni.

Inoltre caldeggiamo la diretta partecipazione al prossimo incontro del 06.05.2013 al Ministero del Lavoro.

P. Filcams Cgil Nazionale
Elisa Camellini

All. 1 Verbale Ministero del Lavoro