Category Archives: MANITALIDEA

Roma, 8 febbraio 2013

Oggetto: APPALTO BNL GRUPPO PNB Paribas-MANITALIDEA SpA

      Circolare avvio procedura cambio appalto-Contestazione avvio procedura di licenziamento collettivo

TESTO UNITARIO

vi informiamo che alla data del 1 marzo 2013 vi sarà il subentro delle nuove imprese aggiudicatarie dei servizi di pulizia presso le sedi e le filiali della banca BNL Gruppo PNB Paribas.

Siamo venuti a conoscenza del cambio di appalto a fronte dell’avvio da parte di Manitalidea SpA di una procedura di licenziamento collettivo per i lavoratori operanti su diversi appalti, tra cui BNL, oltre a Credem Banca e ENI sede di S. Donato Milanese.

Dato l’avvio della procedura di licenziamento collettivo determinata dalla scadenza degli appalti abbiamo provveduto a contestare tale quanto attivato in quanto Manitalidea doveva avviare la richiesta di incontro in applicazione dell’art. 4 del vigente CCNL settore Pulimento/Multiservizi.

Di fatto Manitalidea ha sostenuto di aver aperto la procedura ai sensi della L. 223/91, visto che deteneva anche i servizi di manutenzione ed i lavoratori in essi operanti applicano il CCNL metalmeccanico, mentre per i lavoratori addetti alle pulizie che applicano il CCNL pulimento/multiservizi, non conoscendo ancora i nuovi affidatari dell’appalto ha ritenuto opportuno avviare tale procedura.

Come citato sopra, a seguito della nostra contestazione, Manitalidea appena venuta a conoscenza di quali imprese subentreranno dal 01.03.2013 nei servizi di pulizia, ha risposto dando disponibilità a svolgere l’incontro in sede sindacale per esperire la procedura di cambio di appalto come prevista contrattualmente.

Il 30 u. s., in occasione dell’incontro al Ministero del Lavoro con Fidente SpA per la proroga della Cig in deroga per i lavoratori occupati negli appalti dell’Arma dei Carabinieri, l’impresa ha consegnato alle OO. SS. avvio di procedura di cambio di appalto ai sensi dell’art. 4 del CCNL Pulimento/Multiservizi per le sedi e le filiali di BNL delle regioni Valle D’Aosta, Piemonte, Liguria, Abruzzo, Molise e Campania.

A fronte delle due comunicazioni ricevute si è proceduto a ricostruire l’attuale gestione dell’appalto e quali imprese subentreranno dal 01.03.2012.

Allo stato le informazioni in nostro possesso determinano il seguente quadro:

IMPRESE REGIONIIMPRESESERVIZI
SUBENTRANTI USCENTI
FidenteValle D’AostaN. P.Pulizie
FidentePiemonteManitalideaPulizie
FidenteLiguriaManitalideaPulizie
FidenteAbruzzoManitalideaPulizie
FidenteMoliseN. P.Pulizie
FidenteCampaniaFides So. CoopPulizie
(in subappalto
da Manutencoop)

La LucentePugliaManitalideaPulizie
La LucenteCalabriaManitalideaPulizie
La LucenteSardegnaN. P.
La LucenteSiciliaN. P.
La Lucente Basilicata N. P.

GeminiLombardiaManitalidea
GeminiVenetoN. P.
GeminiFVGN. P.
GeminiTrentinoN. P.
GeminiAlto AdigeN. P.
Gemini Emilia RomagnaN. P.
Gemini MarcheManitalidea
Gemini ToscanaN. P.
GeminiLazioN. P.
GeminiUmbriaManutencoop
(data in subappalto)

Attualmente le Organizzazioni Sindacali nazionali hanno inviato lettera di apertura della procedura di cambio appalto alle imprese subentranti e alle uscenti di cui vi è conoscenza, dando disponibilità a svolgere un unico incontro a livello nazionale per il 19 febbraio 2013 alle ore 15.00 a Roma presso la sede della Filcams-Cgil Nazionale – Via Leopoldo Serra, 31. Si trasmetterà con prossima circolare immediato riscontro della conferma dell’incontro.

Ad oggi siamo in attesa di avere il completamento dei dati da parte di Manutencoop, che detiene attualmente sia i servizi di manutenzione sia di pulizia, e dalle informazioni raccolte siamo a conoscenza che le pulizie, in tutti i lotti di cui è assegnataria, sono fatti eseguire da imprese in subappalto.

Al fine di permettere di organizzare al meglio l’incontro, chiediamo di fornirci tutte le informazioni in vostro possesso relative al suddetto appalto e se abbiamo iscritti e RSA/RSU tra i lavoratori interessati risultanti dagli elenchi allegati alla comunicazione ricevuta.

P. Filcams Cgil Nazionale
Elisa Camellini