Catania. A Roma la protesta dei lavoratori Conad

22/01/2003






22 gennaio 2003
CRONACA di CATANIA
Pagina 20
A Roma la protesta dei lavoratori Conad
          I lavoratori dei supermercati Conad (gestiti dalla Cedi Puglia) faranno una manifestazione a Roma, insieme con i loro colleghi di tutta Italia, il prossimo lunedì 27 gennaio, davanti alla sede del ministero del Lavoro, per sostenere la propria vertenza e stimolare l’attenzione delle istituzioni sulla vicenda che li coinvolge.
          «I lavoratori e le lavoratrici di un segmento importantissimo dell’occupazione nelle regioni del Sud – è scritto in una nota del sindacato Fisascat-Cisl (federazione lavoratori del commercio, turismo e affini) – non possono continuare a rimanere nella totale incertezza sul loro futuro; essi da mesi non ricevono il salario, per responsabilità di Conad e di Cedi Puglia che hanno gestito per anni tale segmento dell’ex Standa».
          «La nostra pazienza è finita, si legge ancora – i lavoratori non possono più attendere. È necessario mobilitarsi per il mantenimento dei livelli occupazionali, per il rispetto degli accordi ministeriali, per il mantenimento delle condizioni acquisite e per il saldo delle spettanze arretrate».
          Anche l’assessore provinciale alle Politiche attive del lavoro Elio Tagliaferri, in un incontro con i sindacati di categoria, avrebbe dato la propria disponibilità a farsi portavoce, nelle sedi opportune, della difficile situazione attraversata dai dipendenti Conad e della necessità di arrivare in tempi brevi a una soluzione positiva della vertenza».