Carrefour – Volantino sciopero 22/12/2012

Sabato 22 dicembre

IN SCIOPERO

LE LAVORATRICI e I LAVORATORI di CARREFOUR

una mobilitazione per il lavoro, la stabilità occupazionale e il contratto integrativo aziendale

Le Strutture Nazionali di FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL e UILTUCS UIL e le delegate e i delegati del Gruppo Carrefour riuniti a Bologna il 15 dicembre

a seguito della trattativa conseguente alla disdetta del Contratto Integrativo aziendale che prevede dal 1 gennaio 2013 la disapplicazione di tutte le condizioni economiche e normative (pause, malattia, retribuzione per lavoro domenicale, etc) e il permanere delle preoccupazioni sul futuro occupazionale del Gruppo in Italia

esprimono insoddisfazione e preoccupazione per i contenuti emersi nell’ultimo incontro di trattativa del 13 dicembre e proclamano 12 ore di sciopero da effettuare con le seguenti articolazioni

SCIOPERO NAZIONALE per lINTERO TURNO di LAVORO (8 ORE)

SABATO 22 DICEMBRE 2012
VENERDI 21 DICEMBRE per i depositi e la sede

Ulteriori 4 ore di SCIOPERO con gestione e organizzazione demandata ai livelli territoriali da effettuare entro dicembre 2012.

ADERISCI ALLE INIZIATIVE PER
SOSTENERE LE RICHIESTE SINDACALI

    •PER IL CONTRATTO INTEGRATIVO AZIENDALE
    •PER AVERE CERTEZZE SUL FUTURO DELL’AZIENDA IN ITALIA
    •PER UNA POLITICA DI REALE INVESTIMENTO A SALVAGUARDIA DEL LAVORO E DELL’OCCUPAZIONE

    FILCAMS FISASCAT UILTUS NAZIONALERoma, 17 dicembre 2012