Carrefour si rafforza

22/11/2005
    martedì 22 novembre 2005

    Pagina 13

    Con l’operazione il gruppo della gdo cresce in Liguria

    Carrefour si rafforza

      Al via acquisizione di Grandi mercati

        Carrefour Italia continua a crescere. Il gruppo della grande distribuzione ha, infatti, acquisito la società Grandi mercati srl, azienda a conduzione familiare operante in Liguria. L’accordo, che decorre dal 1° novembre scorso, coinvolge 19 esercizi, per una superficie totale di vendita di circa 5 mila metri quadri, che nel 2004 hanno realizzato una cifra d’affari di 24 milioni di euro.

        I supermercati, tutti situati nella provincia di Genova, hanno preso le insegne DìperDì. Carrefour Italia, infatti, opera attualmente con una rete di 1.466 esercizi di cui, oltre alla rete DìperDì, 45 ipermercati Carrefour, 439 supermercati, superstore e iperstore Gs e 18 cash & carry Docks market e GrossIper. Nel 2004 ha realizzato una cifra d’affari di 6,6 miliardi di euro dando occupazione a oltre 25 mila collaboratori.

          Nel corso dell’anno prossimo è prevista una ristrutturazione della rete acquisita, per modernizzarla e quindi uniformarla ai modelli distributivi dell’insegna. Al momento sono stati integrati gli assortimenti, ampliata l’offerta, con l’introduzione dei prodotti a marchio DìperDì, ScelgoBio e Terre d’Italia, e viene praticata la politica di prezzi che connota l’attività commerciale dell’azienda acquirente. Specifica attenzione, poi, è dedicata all’enfatizzazione della regionalità degli assortimenti.

            In particolare, ai 19 punti di vendita sono state estese le attività promozionali pianificate per la rete DìperDì, fra cui la nuovissima promozione ´tris’ e lo sconto del 10% applicato a partire dal giorno 20 e fino alla fine di ogni mese su un paniere di circa cento prodotti di uso quotidiano. Inoltre si può trovare l’assortimento di prodotti ´Numero 1′, marchio che contraddistingue i prodotti venduti al prezzo discount.

            Rinforzata da subito anche la politica di fidelizzazione dei clienti grazie alla Cartasorrisi DìperDì e alle numerose iniziative esclusive dell’insegna.
            Sono stati garantiti i livelli occupazionali dei 124 dipendenti della società Grandi mercati, tutti entrati nell’organico di Carrefour Italia. Questo nuovo accordo permette a DìperDì di raggiungere la posizione di co-leader nella provincia di Genova nel formato al di sotto dei 1.500 mq e quindi di rinforzare la presenza dell’insegna sia dal punto di vista numerico sia in termini di capillarità di offerta sul territorio.

              La rete di vendita a livello regionale raggiunge così le 152 unità, di cui 77 localizzate nel solo comune di Genova, mentre a livello nazionale arriva a 983, con la previsione di arrivare a mille punti di vendita entro l’anno. L’acquisizione della società Grandi mercati fa seguito alla firma dell’accordo di master franchising con la società Ce.Di. Marche, entrato in vigore il 1° gennaio 2005, nonché alla partnership con il gruppo Aligros, dal 1° luglio 2005.