Carrefour CAE/CICE MEETING

Nyon, 18 and 19 May 2010

La UNI Global Alliance Carrefour si è riunita in Nyon, Ginevra il 20 e 21 maggio 2010. Presenti le delegazioni sindacali di Argentina, Belgio, Brasile, Francia, Grecia, Italia, Spagna e Turchia. Il meeting è stato preceduto il 18 e 19 maggio da due giorni di riunione del CAE Carrefour che ha discusso delle attuali politiche dell’azienda. La multinazionale ha confermato di voler ridurre i costi per 4 miliardi di euro entro il 2012 aumentando contemporaneamente l’attività finanziaria, ormai affiancata a quella commerciale attraverso l’attività della Banca Carrefour, già presente sul territorio francese e con una progettualità sul piano degli investimenti immobiliari.

L’azienda si è impegnata ad affrontare alcuni problemi:

- sviluppo sostenibile (ciclo dei rifiuti, imballi, impatto sul territorio,…);
-interculturalità ( stessa azienda in Paesi diversi, con culture, leggi e sindacati diversi);
-nuove tecnologie ( gruppo di studio bilaterale su come queste modifichino le organizzazioni del lavoro).

(Nota a cura di Roberto Porrari, Delegato FILCAMS CGIL Torino)