CARREFOUR · Oggi sciopero: no alla brochure

02/04/2010

Oggi non fate la spesa al Carrefour. Ve lo chiedono 20.000 dipendenti che da un anno combattono contro una dirigenza che, in maniera totalmente unilaterale, ha disdetto il contratto integrativo aziendale senza spiragli di rinnovo. Anzi, lo ha sostituito con una brochure, il «Piano aziendale del collaboratore». Come se i diritti dei lavoratori si
potessero davvero stilare in un volantino. Brochure volant, contratto manent. E difatti di diritti non se ne parla, visto che in questo anno si sono susseguite solo cessioni, mobilità e tagli a danno dei lavoratori. Per tutti questi motivi oggi sarà una giornata di sciopero e manifestazione a Roma (presso il Centro Commerciale Cinecittà 2) e Milano
(presso l’ipermercato di Assago). Presto accompagnata dai dipendenti Pam, in sciopero il 6 aprile riuniti in presidio sotto la sede di Spinea (Venezia). La Filcams Cgil è perfettamente consapevole del vento che sta tirando: «le aziende stanno cercando di limitare sempre più il ruolo del sindacato e dei lavoratori». Ricordatevi che il gruppo
francese Carrefour comprende anche i punti vendita Gs e Diperdì.