Documenti di settore

Campagna social lavoro festivo nella ristorazione #facciamocifesta, 09/08/2018

Roma, 9 agosto 2018

A seguito degli orientamenti assunti nel coordinamento nazionale Autogrill del 16 luglio scorso, la Filcams ha impostato una campagna social rivolta alle lavoratrici e ai lavoratori della ristorazione in merito alle problematiche relative al lavoro festivo.

Come è noto, una sentenza di primo grado del tribunale di Milano, il 3 luglio scorso, ha stabilito che il lavoro festivo è volontario; il ricorso era stato promosso dalla Filcams meneghina contro Autogrill a difesa di due nostre RSA, sanzionate dall’impresa per non aver voluto prendere servizio il giorno di Ferragosto.

Come Filcams abbiamo chiesto già un incontro all’azienda che, seppur intenzionata ad appellarsi, si è resa disponibile al confronto.

Il tema del lavoro festivo nel turismo è ovviamente molto delicato e a forte rischio di strumentalizzazione da parte di chi, semplificando, sostiene che stabilire un principio di volontarietà della prestazione equivale a mettere a rischio l’apertura di bar e ristoranti nelle giornate di festa.

La nostra campagna #facciamocifesta ha proprio come primo obbiettivo quello di veicolare un messaggio giusto: non si sta mettendo in discussione le aperture dei pubblici esercizi in queste particolari giornate, bensì le condizioni di chi, in queste particolari giornate, è chiamato a lavorare.

Equa rotazione dei turni, criterio prioritario della volontarietà, nuove forme di incentivazione economica, sono i punti su cui vogliamo aprire una nuova fase negoziale a tutti i livelli, per garantire maggiori possibilità di conciliazione è più diritti agli addetti interessati.

Vi invitiamo a dare massima visibilità alla nostra campagna diffondendola nei luoghi di lavoro e a mezzo social media.

p. La Filcams Cgil Nazionale
Cristian Sesena

campagna #facciamocifesta