Campagna contro la Precarietà, Assemblea Giovani 19 e 20 novembre 2011

Campagna contro la precarietà
Assemblea giovani 19 e 20 novembre

Care/i compagne/i,
vi aggiorniamo sulle iniziative che la Cgil sta portando avanti sul tema del lavoro delle giovani generazioni e sulla lotta al precariato:

    ·DIRITTI. NON PIU’ PAROLE Campagna lanciata il 24 ottobre scorso dal dipartimento politiche giovanili della Cgil. Potete trovare tutte le informazioni sulle iniziative che i Non Più stanno mettendo in campo sul sito www.nonpiu.it
    ·LIBERIAMOCI DALLA PRECARIETA’ Il comitato Il nostro tempo è adesso ha organizzato un’ assemblea nazionale di 2 giorni che si svolgerà a Roma il 19 e 20 novembre in cui i giovani potranno confrontarsi e discutere dei temi caldi del momento attraverso laboratori e momenti seminariali. Tutte le informazioni logistiche e il programma dei lavori lo trovate sul sito www.ilnostrotempoeadesso.it

Anche la Filcams si è attivata sul tema del precariato, individuando come bersaglio di una campagna informativa una tra le tante tipologie contrattuali che stanno infestando il settore del commercio: l’associazione in partecipazione.
Insieme al Nidil Cgil, la Filcams ha avviato l’11 novembre scorso la campagna “Dissòciati” contro l’abuso del contratto di associazione in partecipazione utilizzato per assumere commesse e commessi nei negozi eludendo così la corretta assunzione attraverso contratti di lavoro subordinato.
Per questa iniziativa è stato creato un sito, www.dissociati.it, su cui potrete trovare tutti gli aggiornamenti e le informazioni utili per seguire gli eventi e i risvolti della campagna che si svolgerà nel corso delle prossime settimane in varie città con diverse modalità.
L’obiettivo che si vuole perseguire è sia quello di dare informazioni alle lavoratrici e lavoratori, sia quello di raccogliere segnalazioni sulle aziende che utilizzano questa tipologia contrattuale per poterle affrontare e pretendere il ripristino dei regolari contratti di assunzione.

Per quanto riguarda l’iniziativa sulle forme di lotta che i dipartimento politiche giovanili della Filcams aveva programmato in collaborazione con il dipartimento politiche internazionali, si è ritenuto utile rinviarla al nuovo anno data la mole di impegni che sta investendo le nostre strutture su tutti i fronti.

Per il dip. Politiche Giovanili
Filcams Nazionale
Daria Banchieri