CALO DI TURISTI NELLA CAPITALE, DIMINUISCONO I RICAVI E OCCUPAZIONE NEGLI ALBERGHI DELLA CAPITALE

16/09/2009

16 settembre 2009

Calo di turisti nella capitale, diminuiscono i ricavi e occupazione negli alberghi di Roma

Gli alberghi della capitale risentono della crisi economica. Anche se Federalberghi dichiara che rispetto ai primi mesi del 2009, il calo di turisti è sceso dal 10% al 3%, le poche presenze dei mesi scorsi hanno portato le aziende turistiche di Roma a contendersi i pochi viaggiatori a colpi sconti. Con il conseguente calo di ricavi e di occupazione: tra gennaio e giugno persi 440 posti stabili.