Calcolo delle mensilità aggiuntive per i lavoratori in contratto di somministrazione

Calcolo della 13^ e 14^

Per ogni ora lavorata o per la quale spetta la retribuzione (malattia, ferie, assemblea, festività godute) si accantonano i ratei delle mensilità aggiuntive – tredicesima e quattordicesima (se prevista dal contratto nazionale)

Ore retribuite x 8,33% = rateo di 13^

Ad esempio: se lo stesso lavoratore interinale in missione presso un’impresa commerciale ha lavorato 166 ore, ha usufruito di una festività, ed ha partecipato ad una assemblea di 2 ore maturerà un rateo di 13^ pari all’8,33% di 176 ore. Cioè : 166+8+2= 176×8,33%= 14,66x 6,77= 99,25 euro.

Lo stesso calcolo va effettuato per determinare le ore del rateo di 14^.
Queste mensilità aggiuntive saranno pagate alle scadenze in uso presso le imprese utilizzatrici o al momento della cessazione del rapporto di lavoro se antecedente.