CCNL Aziende Termali, esito incontro 23/11/2015

Roma 24-11-2015

Testo unitario
Si è svolto in data 23 u.s., l’incontro per il rinnovo del C.C.N.L. aziende termali.
Federterme ha avviato il confronto evidenziando nuovamente le problematiche che vive il settore.
Nel merito degli argomenti ancora aperti, ritengono importante l’ampliamento delle figure professionali dei lavoratori discontinui, la revisione della normativa sul riposo settimanale (art. 29) e l’inserimento del lavoro di surroga, che andrebbe ad annullare le richieste sui part-time week-end.
A seguito di una vivace discussione, che ha visto le parti fortemente contrapposte, abbiamo però registrato dei lievi avanzamenti in merito al salario e alcune aperture sugli altri punti, che riteniamo essere insufficienti e che non ci hanno permesso una definizione complessiva per giungere ad un’ ipotesi di accordo.
Le parti hanno comunque deciso di non interrompere la trattativa e di aggiornarsi per il 14 dicembre p.v. a partire dalle ore 11.00, presso la sede di Federterme in Via Po n. 22.

p. la Filcams Cgil Nazionale
Lucia Anile