Documenti di settore

Computer Associates, circolare Verbale incontro 30/01/2019

Roma 31/01/2019

In data 30 gennaio 2019 si è tenuto l’incontro presso il Ministero del Lavoro relativamente alla fase amministrativa della procedura di licenziamento collettivo ex artt. 4 e 24 L. 223/91 avviata il 27 novembre scorso dall’azienda C.A. Technologies a Broadcom Company. Dall’incontro è emerso che l’esubero è diminuito a 45 dipendenti 6 dei quali dirigenti, dei 55 inizialmente dichiarati.
Nel corso della riunione, fatto salvo il criterio esclusivo della non opposizione al licenziamento, si è proceduto nel continuare la discussione sulla parte inerente la definizione degli incentivi economici per chi volesse uscire dall’azienda. Il confronto ha prodotto la seguente situazione:
· Per tutti:
o Preavviso monetizzato
o Servizio Outplacement
o 2 mensilità per ogni familiare a carico
· Fino a 3 anni di anzianità aziendale 12 mensilità
· Da 3 a 10 anni di anzianità aziendale 22 mensilità
· Da 10 a 20 anni di anzianità aziendale 24 mensilità
· Da 20 a 25 anni di anzianità aziendale 26 mensilità
· Oltre i 25 anni di anzianità aziendale 28 mensilità
Inoltre, qualora ci fosse uno o più lavoratori rientrante nella “categoria protetta”, verranno messe a disposizione altre 2 mensilità.
Infine, si è precisato che la singola mensilità è costituita da un dodicesimo della RAL compresa la quota media degli ultimi 36 mesi della retribuzione variabile e/o bonus.
Rispetto a quanto riportato sopra, l’azienda ha dichiarato che questa è la loro proposta definitiva per divenire ad un accordo, in quanto non hanno più margini rispetto al budget che Corporate gli ha messo a disposizione per la gestione degli esuberi.
Come OO.SS. abbiamo chiesto, tenuto conto che non tutti hanno nella loro retribuzione un sistema di retribuzione variabile e/o bonus, di trovare una soluzione finalizzata a ridurre il gap nella qualificazione della singola mensilità.
In virtù della nostra richiesta e del necessario passaggio in assemblea con i lavoratori, considerato che ancora ci sono a disposizione 10 giorni per il completamento della fase amministrativa della procedura, in accordo con il Ministero del Lavoro, abbiamo provveduto a rinviare l’incontro al 12 febbraio p.v. alle ore 10,30.

P.Filcams CGIL Nazionale
Sandro Pagaria