By You Mutui, esito incontro 09/02/2012

Roma, 29 febbraio 2012

Come anticipato (vedi circolare 07/02/12), il 9 febbraio u.s. si è tenuto, presso il Ministero del Lavoro, il previsto incontro finalizzato alla sottoscrizione di un accordo di CIG in deroga con riguardo ad un numero massimo di 37 lavoratori, per un periodo complessivo di 12 mesi.

Tale accordo prevede il ricorso alla CIGD:

in Campania

dal 01/01/12 al 31/01/12

per 18 lavoratori con sospensione a zero ore senza rotazione

per 3 lavoratori con riduzione oraria massima del 50%

dal 01/01/12 al 29/02/12

per 1 lavoratore con riduzione oraria massima del 90%

dal 01/02/12 al 29/02/12

per 21 lavoratori con sospensione a zero ore senza rotazione

dal 01/03/12 al 31/12/12

per 26 lavoratori con sospensione a zero ore senza rotazione

in Lazio

dal 01/01/12 al 31/01/12

per 6 lavoratori con sospensione a zero ore senza rotazione

per 1 lavoratore con riduzione oraria massima del 50%

dal 01/02/12 al 29/02/12

per 8 lavoratori con sospensione a zero ore senza rotazione

dal 01/03/12 al 31/12/12

per 9 lavoratori con sospensione a zero ore senza rotazione

in Puglia

dal 01/01/12 al 31/01/12

per 1 lavoratore con sospensione a zero ore senza rotazione

per 1 lavoratore con riduzione oraria massima del 50%

dal 01/02/12 al 31/12/12

per 2 lavoratori con sospensione a zero ore senza rotazione

Al fine di una verifica rispetto all’evoluzione della situazione aziendale, si è convenuto di effettuare un incontro a livello nazionale nel mese di ottobre p.v.

p. Filcams-CGIL Nazionale

Fabrizio Russo