BRUXELLES: EFFAT WOMEN’S COMMITTEE

18/04/2012

18 aprile 2012

Bruxelles: EFFAT Women’s committee

Si è tenuto il 16 aprile scorso a Bruxelles il Women’s Committee di EFFAT. La vice presidenza di questo organismo è affidata alla Filcams CGIL , che ha condotto i lavori di questa sessione.
All’ordine del giorno della discussione vi era l’implementazione del Gender Equality Plan, un vero e proprio programma di lavoro, sia contrattuale che politico/organizzativo, che ha come principali obbiettivi: ridurre la forbice salariale tra uomini e donne nei settori Effat (per la Filcams essenzialmente il turismo); equilibrare la partecipazione femminile negli organismi dirigenti di EFFAT; potenziare il gender mainstreaming nelle politiche di EFFAT.
Le varie partecipanti, provenienti da numerosi paesi europei, hanno apprezzato il Piano, ambizioso e impegnativo ma sicuramente efficace se supportato da partecipazione e investimenti.

Fra le altre cose, si è discusso e illustrato il lavoro di informazione e lobbyng che a livello europeo si sta svolgendo in relazione alla ratifica della Convenzione OIL n.189 (Convenzione internazione sul Lavoro Decente Domestico). LA CES, promotrice della campagna “12 by 12!” ha promosso insieme a EFFAT una serie di workshop a livello europeo, che si concluderanno con una Conferenza Internazionale sul Lavoro Domestico che si terrà il prossimo novembre a Torino.
La Filcams è stata ed è protagonista nella conquista della Convenzione 189, e proseguirà nel lavoro di supporto e diffusione, in partnership con CES, EFFAT e l’International Domestic Workers Network, al quale si affilierà prossimamente.

La discussione, in generale, è stata attraversata dalle preoccupazioni che la politica europea di austerity desta nelle organizzazioni sindacali in tutto il continente: a questo proposito, collettivamente, si è sostenuta la necessità di potenziare la voce delle federazioni e della confederazione europea, per esercitare con la maggiore efficacia possibile il ruolo difesa ed estensione di diritti e tutele che ci è proprio.