“Brevi” Vendite sottocosto, condannata la Pam

26/04/2002

BREVI DALL’ECONOMIA

DISTRIBUZIONE


Vendite sottocosto, condannata la Pam
Prima sentenza di un Tribunale dopo l’entrata in vigore della legge che vieta le vendite sottocosto. Dopo la denuncia di Confesercenti il Tribunale civile di Roma ha stabilito che i supermercati Panorama (gruppo Pam) dovranno ritirare i cartelloni pubblicitari che annunciavamo vendite sottocosto. I giudici hanno giudicato – sottolinea una nota Confesercenti – le affissioni pubblicitarie ingannevoli per i consumatori e «un atto di concorrenza sleale» lesiva degli interessi delle altre attività commerciali. Il Tribunale ha inoltre riconosciuto la possibilità da parte delle associazioni professionali e degli enti che rappresentano la categoria del commercio di promuovere azioni di repressione della concorrenza sleale.


Giovedí 25 Aprile 2002
…………………………………..