“Brevi” Valtur, dipendenti in sciopero

21/11/2001
 
   


21 Novembre 2001





IN BREVE
Valtur, dipendenti in sciopero

Comincia domani una settimana molto "calda" per i dipendenti della Valtur di Roma. Non vanno in viaggio alle Maldive, come i loro clienti, ma scioperano contro la recente decisione dell’azienda di trasferire gli uffici commerciali da Roma a Milano: 103 impiegati rischiano il trasferimento obbligato, che per molti potrebbe tradursi nella perdita del posto, dato che hanno la propria famiglia a Roma. In più, una ventina di dipendenti della Valtur spa rischia il licenziamento. Per una settimana, a partire da domani mattina, i lavoratori sciopereranno dalle dalle 9 alle 10. Allo sciopero, seguirà ogni giorno un sit-in, dalle 10 alle 18, davanti alla sede Valtur di piazza della Repubblica a Roma.