“Brevi” Resca chiede alla McDonald’s una super liquidazione

03/03/2003


Sabato 1 Marzo 2003

E Resca chiede alla McDonald’s
una super liquidazione

          ROMA – «Due ultimatum in un mese. Li ha posti Mario Resca,
          presidente e azionista (al 20%) di McDonald’s Italia, ai vertici
          della multinazionale del fast food».
          È quanto riporta il settimanale economico "Il Mondo" a
          proposito del candidato alla presidenza della Rai.
          «In alternativa ai pieni poteri, secondo alcune fonti, Resca
          sarebbe disposto a farsi liquidare la sua quota, da calcolare
          sul giro d’affari di 450 milioni di euro e quindi pari a 90 milioni.
          Per poi uscire dal gruppo».