“Brevi” Per i parrucchieri 33,60 euro in più

27/01/2005

    giovedì 27 gennaio 2005

    Economia e lavoro – pagina 18

      Contratto

      Per i parrucchieri
      33,60 euro in più

        Un aumento medio di 33,60 euro al mese e una «una tantum» di 120 euro. È quanto prevede il nuovo contratto nazionale per il settore acconciatura, estetica e tricologia non curativa.

          Il nuovo contratto ha rinnovato la sola parte economica, rinviando il rinnovo della parte normativa al nuovo sistema di contrattazione e all’ unificazione delle scadenze contrattuali previste per i comparti artigiani e in corso di definizione.