“Brevi” Integrativo? Sì Alpitour

07/07/2003





 
   
Sabato 5 Luglio 2003



 

BREVI

Integrativo? Sì Alpitour

Per i 1200 dipendenti di Alpitour, il più importante tour operator italiano (controllato al 90% da Ifil e per il 10% dalla Tui, colosso tedesco del settore), è arrivato il primo integrativo aziendale.
La parte normativa ha validità da luglio 2003 a ottobre 2006, quella economica scadrà a ottobre 2005 e prevede un premio di risultato annuo a obiettivi: l’ obiettivo minimo erogherà 380 euro, mentre il massimo 1400 euro. Nell’orario di lavoro è introdotto un criterio di elasticità secondo il quale l’entrata al lavoro è consentita tra le 8,30 e le 9,30 e l’uscita tra le 17,30 e le 18,30 con una pausa compresa tra un minimo di 45 minuti e un massimo di 2 ore.