“Brevi” Gruppo Lidl: sabato sciopero per contratto e diritti

29/04/2003

              martedì 29 aprile 2003

              GRUPPO LIDL
              Sabato sciopero per contratto e diritti

              I sindacati del commercio (Filcams, Fisascat e
              Uiltucs) hanno proclamato per sabato uno
              sciopero per i circa 2.700 lavoratori del gruppo
              commerciale Lidl per protestare contro
              l’organizzazione del lavoro e l’interruzione della
              trattativa per il contratto integrativo. I sindacati
              inoltre accusano l’azienda di «violare i diritti
              basilari e la dignità dei lavoratori».