“Brevi” Framon Hotel: in arrivo quotazione e soci stranieri

30/10/2003

      Giovedí 30 Ottobre 2003

      dall’economia


      TURISMO

      Per Framon Hotel in arrivo
      quotazione e soci stranieri

      Nuovi soci in vista per Framon Hotel, la catena
      alberghiera del gruppo Franza, che punta alla Borsa. La quotazione, ha spiegato il direttore generale, Franco Ensoli, potrebbe arrivare nel 2005 e sarebbero a buon punto le trattative per far confluire nella società capitali stranieri.
      «Da qui a tre anni — spiega Ensoli — puntiamo a portare il fatturato dagli attuali 40 milioni a 90-100 milioni di euro». Per Framon Hotel — controllata, attraverso la sub-holding Tourist Ferry Boat, dalla famiglia Franza — ci
      sarà a novembre la divisione del marchio in tre brand.