“Brevi” Domenica in Metro

11/02/2004



mercoledì 11 Febbraio 2004
ECONOMIA





    Domenica in Metro

    Prosegue l’agitazione dei lavoratori del magazzino Metro di Pisa contro la domenica lavorativa imposta dall’azienda. Dopo una intera giornata di sciopero, i dipendenti intendono proseguire la lotta per far ritirare all’azienda tedesca la decisione di aprire tutte le 52 domeniche dell’anno utilizzando personale assunto a tempo indeterminato per il qual è previsto come giorno di riposo il mercoledì.
    Il risultato è che questi lavoratori oltre all’obbligo permanente del lavoro domenicale, non si vedranno neppure pagate le maggiorazioni contrattuali previste per il lavoro nei giorni festivi.