“Brevi” Commercio, lo stop di Natale

06/12/2007
    giovedì 6 dicembre 2007

      Pagina 16 – Politica e società

      Contratto scaduto

        Commercio, lo stop di Natale

          Vigilia di Natale nel segno dello sciopero per i 2 milioni di lavoratori del commercio che si asteranno dal lavoro il 21 (per chi lavora su cinque giorni) o il 22 dicembre (per chi lavora su sei giorni) per il rinnovo del contratto di lavoro scaduto da circa un anno. Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil (hanno chiesto l’aumento di 78 euro per il biennio) denunciano la «totale assenza di dialogo con Confcommercio che rifiuta di sedersi al tavolo negoziale».