“Brevi” Cofathec licenzia

14/11/2003

14 Novembre 2003





      Cofathec licenzia

      «Alla Cofathec Progetti Spa, società del Gruppo Cofathec Italia, e’ stata avviata una procedura di licenziamento collettivo per 28 lavoratori addetti alle sedi di Roma e di Milano»: lo ha reso noto Fabrizio Potetti, coordinatore nazionale Fiom-Cgil del gruppo Cofathec Italia. «L’annuncio, drammatico per qualsiasi ipotesi di rioccupazione in tempi brevi in questa situazione congiunturale, è gravissimo in relazione alla situazione reale dell’azienda che ha da poco annunciato l’acquisizione di importanti commesse per vari milioni di euro di fatturato all’anno» Inoltre, secondo la denuncia di Poletti l’azienda ha una convenzione stipulata con i ministeri del lavoro e dei beni culturali che le garantirà, nei prossimi anni, altri milioni di euro di fatturato. E nella convenzione, a fronte dell’assunzione di lavoratori ex Lsu, sono stati riconosciuti alla Cofathec sgravi fiscali e contributivi a carico della fiscalità generale».