“Brevi” Billa Standa: protesta contro la mobilità

11/03/2005
    venerdì 11 marzo 2005

      Brevi

        Billa Standa
        Protesta contro la mobilità

          Domani i lavoratori dei negozi Billa Standa saranno in sciopero nazionale per l’intera giornata. La protesta è stata decisa dal coordinamento nazionale Filcams Fisascat Uiltucs del gruppo in risposta alla rottura della trattativa, da parte dell’azienda, sugli esuberi e sulla disdetta unilaterale del contratto integrativo.

            L’azienda ha chiesto la mobilità per 411 persone
            (350 nei negozi Standa e 61 nei negozi Billa) occupate in 67 filiali.