Bre Alliance – Nota esplicativa, accordo 26/05/2009

TESTO UNITARIO

In data 26 maggio u.s. abbiamo effettuato la riunione e sottoscritto il verbale di accordo allegato con la società BRE-Alliance Hospitality Italy,Bre Alliance Hospitality Bologna e Bre Alliance Hospitality Verona srl, con il quale abbiamo voluto fermare le garanzie di applicazione CIA e diritti conquistati con la garanzia dell’applicazione contrattuale anche a livello dei singoli alberghi per evitare nelle eventuali cessioni che possano essere disdettate e quindi non applicate.

L’azienda BRE/Alliance ha una lunga storia non solo sindacale ma anche di modifiche organizzative, gestionali e di assetti proprietari iniziati ai tempi della proprietà ENI/AGIP.

Nel 2007 le catene Alliance Alberghi S.r.l. e Cronos Immobiliare S.r.l. sono state acquisite da BRE/Europe Hotel Holding I S.r.l. che è una società di diritto lussemburghese controllata dal gruppo statunitense The Blackstone Group International Limited; uno dei maggiori fondi di investimento. Nel dicembre 2008 la proprietà modifica il proprio assetto societario costituendo 4 nuove Srl alle quali vengono cedute le attività alberghiere.

Lo scorso 6 maggio 2009 viene trasferita la proprietà delle sole quote azionarie di BRE/Alliance Hospitality Nove alla Poligest S.r.l., HI Trieste, HI Torino Sud, HI Modena, HI Piacenza, HI Pisa, HI Roma Pomezia, Alliance Hotel Cagliari, HI Palermo, Alliance Hotel Catania.

Tutti gli alberghi acquisiti nel 2007 da BRE/Europe Hotel Holding I S.à.r.l appartenevano o a Alliance Alberghi S.r.l. o a Cronos Immobiliare S.r.l.; in entrambe le catene, oltre ad applicare il CCNL AICA era in vigore un Contratto Integrativo Aziendale, scaduti entrambi il 31.12.2007, per i quali c’é la clausola dell’ultravigenza.

La novità dell’accordo sottoscritto il 26 maggio scorso è la conferma dell’ultravigenza del contratto integrativo aziendale ed in particolare la sua applicazione anche direttamente alle singole strutture alberghiere le quali continueranno a riconoscere a tutti i dipendenti il CCNL e l’accordo di secondo livello anche in caso di cessione della proprietà o della gestione della singola unità alberghiera e della estensione del CIA Alliance Alberghi anche all’Hotel di Milano Linate a partire dal 1° novembre 2011

Cordiali saluti.
p.La Filcams Cgil