Bolzano. A22: quattro giorni di distributori a singhiozzo

12/09/2006
    marted� 12 settembre 2006

      Pagina 14 – Cronaca

        SCIOPERO A22

        Quattro giorni di distributori a singhiozzo

          BOLZANO. Lo sciopero in tutti e ventidue i distributori di benzina che si trovano nelle aree di servizio lungo tutta a tratta dal Brennero fino a Modena scatta questa sera alle ore 22 per terminare alle ore 6 della mattina di venerd� 15 settembre.

            Tuttavia – tutti i distributori – assicurano le organizzazioni sindacali – saranno presidiati per garantire le emergenze ed il rifornimento ai mezzi di soccorso ed a chi ne avesse urgente necessit�.

            In una nota l’organizzazione sindacale Filcams/Lhfd Cgil Agb avverte che parteciper� con una delegazione territoriale al presidio che si terr� davanti la sede di Trento dell’A22 venerd� 15 alle ore 11.

            �Autostrada Brennero A22 – spiegano i sindacati – indice gare di appalto per tutte le aree di servizio sull’autostrada per il Brennero (A22), senza le clausole che tutelano l’occupazione, la salute e la sicurezza, la qualit� del servizio e la trasparenza del mercato. Bench� il contratto nazionale del turismo, applicato a tutti i lavoratori dipendenti nelle stazioni di servizio, di ristoro, nei bar e nei self service della rete autostradale interessata (sono circa cento lavoratori) imponga la previsione di tali clausole, negli avvisi di gara non ve ne � mai stata alcuna traccia. Il rifiuto – continuano i sindacati – da parte della direzione della societ� A22 di incontrare una delegazione delle organizzazioni sindacali nazionali di categoria Filcams, Fisascat, Uiltucs, ha indotto le organizzazioni di categoria ad indire uno sciopero per l’intera giornata di venerd� 15 settembre 2006�.