BOLOGNA – PROTESTANO I CONTRATTI A TERMINE DI CASTORAMA

23/11/2009

23 novembre 2009

BOLOGNA – Protestano i contratti a termine di Castorama

Bologna – Precarietà, è questa la motivazione che spinge i dipendenti a termine di Castorama verso la protesta.
Martedì 17 novembre i lavoratori di Castorama Lame hanno scioperato e presidiato il punto vendita in solidarietà con i colleghi con contratto a termine. Il punto vendita è stato ceduto a Leroy Merlin, e l’azienda non si preoccupa di dare una prospettiva di lavoro ai dipendenti che per molti mesi sono stati essenziali per risolvere i problemi organizzativi. I lavoratori chiedono che gli accordi tra la proprietà di Castorama e l’acquirente dello stabile in cui ha sede il punto vendita in chiusura, prevedano un futuro lavorativo per loro.