Bologna. Domani scioperano i magazzini Upim

16/12/2005
    venerdì 16 dicembre 2005

      Pagina /Bologna

      LA PROTESTA

        Rinnovo del contratto
        domani scioperano i magazzini Upim

          BOLOGNA Proprio alla vigilia di Natale, con le ultime corse per gli acquisti, arriva lo sciopero dei magazzini Upim. I lavoratori della catena commerciale incroceranno le braccia domani per rivendicare il rinnovo del contratto integrativo.

          «A Bologna – informa una nota di Cgil, Cisl e Uil – i dipendenti terranno un presidio davanti al negozio di via Ugo Bassi dalle 9.30 alle 11.30.

            «Mentre la nuova direzione di “La Rinascente” apriva un rapporto con i sindacati, la nuova direzione di Upim lo chiudeva, dichiarando che un nuovo contratto si sarebbe potuto fare solo con tagli su punti quali il salario e l’organizzazione del lavoro». «La nuova proprietà ha cancellato con un colpo di spugna relazioni sindacali positive e di lunga durata, che intende sostituire con imposizioni unilaterali».

            Oltre alla giornata di sciopero di domani, a livello locale ci saranno ancher altre 8 ore di sciopero.

              _
              Per i sondaggi
              il migliore
              casaliberista