“BladeRunner” Si porta avanti con il lavoro (B.Gambarotta)

24/02/2006
    venerd� 24 febbraio 2006

    Pagina 9 – Politica

    PREVEDE DI AVERE TRA QUALCHE MESE MOLTO TEMPO LIBERO

    Si porta avanti con il lavoro

      Bruno Gambarotta

        BELLA mossa: il presidente del Consiglio Berlusconi sta per compiere settanta anni e siccome prevede di avere tra qualche mese molto tempo libero, si porta avanti col lavoro.

        Come succede a tutti i pensionati, a una certa ora Veronica lo caccer� di casa perch� deve fare le pulizie. Al posto della panchina, che fa tanto Ale e Franz, vai coi musei e con le mostre! A gratis! Le vere rivoluzioni sono prodotte da fattori minimi: i pensionati non hanno pane? Diamogli le brioche! Immaginiamo qualche scenario di questa che sar� una vera rivoluzione. Gli italiani, dai settanta anni in su, smettono di guardare la televisione, escono tutte le sere per andare a teatro e al cinema, dove saranno inseguiti dagli spot dei prodotti per il loro target: adesivi per dentiere, cinture della salute, pannoloni.

        Abituati a cambiare canale al primo segnale di noia, masse transumanti di anziani vagheranno di teatro in teatro, di cinema in cinema. Da questo punto di vista la multisala � perfetta, non devi nemmeno uscire al freddo. Se � gratis, perch� devo sciropparmi le diciotto ore di uno spettacolo di Luca Ronconi? Dieci minuti e via! Tutto � cultura, anche mangiare e bere, vogliamo farci un pensierino? Teniamo anche conto della �sindrome di Stendhal� che obnubila la mente di chi si trova esposto a un eccesso di bellezza: chi andr� a ricuperare gli anziani che vagano smarriti nelle sale dei musei e non ricordano pi� il loro nome?

          Ora aspettiamo la contromossa di Romano che arriver� puntuale e sar� contenuta in uno smilzo libretto di poco pi� di cinquecento pagine: offrir� agli anziani che vanno gratis alle manifestazioni una tessera a punti che, una volta completata, conferir� il diritto di rimanere una sera a casa, in pantofole.