“BladeRunner” Martino: «Il governo ha tagliato poco le tasse»

31/03/2006
    venerd� 31 marzo 2006

      Pagina 4 – La battaglia elettorale

      Martino
      �Tremonti sbaglia sui dazi cinesi
      Il governo ha tagliato poco le tasse�

        intevista
        Mattia Feltri

          ROMA
          Onorevole Martino, Berlusconi l’ha imbarazzata con la storia dei cinesi bolliti?

            �I cinesi sono suscettibili – risponde il ministro della Difesa – e lui si riferiva al passato. Piuttosto, a proposito di Cina, non sono d’accordo con Tremonti�.

              Il protezionismo, vero?

                �Gi�, � un antico errore. Dobbiamo capire che la Cina alla fine sar� una grande opportunit�. Nel 2050 il reddito pro capite di un cittadino cinese sar� un quarto di quello di un cittadino americano. Il che significa che l’economia cinese varr� due o tre volte quella americana. E chi dar� loro i beni di consumo e le azioni per il risparmio? Noi, ovvio. I dazi non servono. Non dobbiamo difenderci dalla Cina, ma con la Cina competere�.

                  Lei � critico anche sulla politica fiscale?

                    �Parto da un punto di vista diverso. Le tasse avremmo dovuto abbassarle drasticamente e subito. Avremmo dovuto affrontare difficolt� transitorie, ma i benefici sarebbero stati enormi. Specialmente andavano ridotte le aliquote pi� alte non per fare un favore ai ricchi, ma per farlo ai poveri. Perch� gi� Kennedy e Reagan dimostrarono che se si abbassano le aliquote, i ricchi pagano pi� tasse. Quanto alla spesa sociale, � addirittura aumentata, e invece andava razionalizzata�.

                      Intanto la crescita economica � a zero.

                        �Colpa dell’euro. L’errore � stato di stabilire arbitrariamente che la moneta valeva 1936,27 lire, e che questo sarebbe stato il suo valore in eterno. Invece i fatti dimostrano che oggi un euro vale si � no mille lire. Inoltre, nel 2002 un euro valeva 0,85 dollari. Oggi 1,2 dollari. Vuol dire che un prodotto italiano che quattro anni fa a New York costava 85 dollari, oggi ne costa 120�.

                          D’accordo, ma oggi…

                            �Oggi l’Italia � comunque messa meglio di altri. L’ultimo numero dell’Economist spiega che i disoccupati da noi sono meno che in Francia e in Germania�.

                              Che pensa della campagna elettorale di Berlusconi?

                                �Ottima. A Vicenza, poi, � stato straordinario, bravissimo�.

                                  Perch�, che opinione ha di Confidustria?

                                    �Che, come i sindacati, non dovrebbe andare al di l� della normale rappresentanza. Non dovrebbe cercare la concertazione. Montezemolo, come Epifani, non � stato eletto da nessuno. E le leggi le fanno gli eletti, cio� il Parlamento�.

                                      Passiamo alla politica estera. L’Italia ha dato ospitalit� all’afghano condannato per apostasia. Ma l’episodio dimostra che in Afghanistan i cristiani continuano a finire alla forca. Che democrazia abbiamo esportato?

                                        �Nessuno pu� ragionevolmente pensare che l’Afghanistan in quattro anni diventasse la Svizzera. Noi dovevamo avviare un processo e le elezioni, cui sono state ammesse le donne, lo dimostrano. Certo, la legge coranica � ancora alla base della Costituzione, ma non potevamo non tenere conto della storia dell’Afghanistan�.

                                          Insisto: la legge dice che essere cristiani � un crimine da punire con la morte.

                                            �Insisto: sono stati fatti passi avanti. Infatti Rahman l’abbiamo salvato. In altri Paesi l’avrebbero ucciso e noi nemmeno l’avremmo saputo�.

                                              Per� parliamo di una democrazia che porta Hamas al governo in Palestina.

                                                �La democrazia non � un’eccentricit� occidentale, ma un’aspirazione universale, infatti dove si pu� votare la gente va a votare. Quanto ad Hamas, era un movimento terrorista e antiebraico anche prima. Ora non credo che potr� accentuare queste sue caratteristiche, anzi�.

                                                  Qual � la situazione nel mondo islamico? Dopo vignette e magliette si direbbe pessima.

                                                    �Per niente. Credete davvero che nei Paesi islamici leggano la stampa danese? Qualcuno voleva infiammare le genti musulmane, pensava di portarle alla rivolta contro l’occidente, ma non ci � riuscito�.

                                                      Quanto � probabile oggi una guerra con l’Iran?

                                                        �Nell’immediato, poco. Abbiamo tempo per percorrere tutte le strade e capire che carte ha in mano Ahmadinejad. Se bluffa o no. Se cede, come ha ceduto la Corea del Nord. O se invece intende davvero ricorrere al nucleare per cancellare Israele. In tal caso, la vedo molto male�.

                                                          Lei � un liberale e un laico. Come si trova in coalizione con orgogliosi e battaglieri cattolici come Buttiglione o Giovanardi?

                                                            �Bene. Con loro condivido molte idee. Poi ci sono opinioni diverse, ma � un bene: se due la pensano allo stesso modo su tutto, uno dei due � superfluo�.

                                                              Per� Giovanardi ha dato dei nazisti agli olandesi.

                                                                �S�, lui usa spesso toni cos� radicali. Non ce n’era bisogno, ma nella sostanza non ha tutti i torti. Mi pare d’aver capito che in Olanda si pu� applicare l’eutanasia anche ai bambini che non sono condannati a morte, ma a una vita di non buona qualit�. Questo non posso condividerlo�.

                                                                  Lei si troverebbe bene con la Rosa nel Pugno?

                                                                    �Assolutamente s�. Se stesse a destra, per�. Perch� non capisco come i miei amici radicali possano andare d’accordo con Bertinotti e Diliberto sulla politica estera e l’economia�.

                                                                      Sulla bioetica e il Concordato lei che posizioni ha?

                                                                        �Ho votato quattro s� ai referendum e avrei voluto che la legge fosse abrogabile in toto. La cancellazione del Concordato non mi pare assolutamente una priorit�.