«Bisogna definire un nuovo modello contrattuale fondato su regole condivise dalle parti sociali»

Ivano Corraini porta al congresso di Rimini l’esperienza del lavoro sindacale della Filcams. «Per buoni contratti, i rapporti di forza sono necessari, ma dove essi non ci sono o sono deboli – e nel terziario ne abbiamo larghi esempi – sono le regole a essere necessarie»

Link Correlati
     «Bisogna definire un nuovo modello contrattuale fondato su regole condivise dalle parti sociali»