“Bersani” «Tutti ricchi con questi scaglioni»

13/10/2006
    venerd� 13 ottobre 2006

    Pagina 3 – Economia

      l’avvocato

        �Tutti ricchi
        con questi
        scaglioni�

          �Il popolino crede che a queste manifestazioni ci vengano solo i ricchi che non vogliono pagare le tasse. Solo che i nuovi scaglioni sono talmente bassi che i ricchi non li pregiudicano affatto. Non capisce che questa Finanziaria toglie soldi a tutti, ai borghesi come me e pure a loro�. A redarguire �il popolino� � Fabrizio Bellavista, cugino di quel Francesco Bellavista Caltagirone costruttore e presidente di Acqua Marcia. Bellavista, un bel ragazzo con l’abito di ottima fattura e la spilletta del Lions Club ben in vista, ha 34 anni ed � avvocato penalista. A Roma � venuto con un gruppo di colleghi, trenta in tutto, tutti cos� ben vestiti che pi� che a una manifestazione sembrano essere finiti a una sfilata di Pitti Uomo – chi col Burberry, chi col doppiopetto e l’orologio d’oro che spunta dal taschino, chi controlla l’andamento dei suoi titoli sul Sole 24 Ore. E’ la prima marcia della sua vita, e l’avvocato Bellavista � un poco emozionato. Per� su Visco, Bersani e Padoa-Schioppa ha le idee chiare. �Sono venuto a Roma a protestare – spiega – perch� mi sento umiliato da questa Finanziaria che uccide la dignit� dell’avvocato e ne riduce il ruolo al rango di rigattiere o commerciante di frutta e verdura�. Fa una pausa, poi corregge il tiro: �Senza nulla togliere a rigattieri e fruttivendoli, s’intende�. S’intende. Sposato con una collega �che per� fa l’insegnante�, Bellavista esercita da quasi dieci anni, non ha figli e quanto ha dichiarato quest’anno non lo sa. �Dovrebbe chiederlo al mio commercialista – fa con un sorriso -. Per� ho pagato il 33% (da 26.500 a 33.000, ndr) e con la nuova tassazione la mia aliquota salir� al 38%�. Poi si scalda: �Vogliono fare la riforma delle professioni? Ma lo sa che noi facciamo ancora le udienze con la verbalizzazione a mano? Ma lo sa quante parole si tralasciano cos�? E invece quelli sprecano risorse per sigillare Piazza Venezia con tre cordoni temendo un nostro sfondamento, manco fossimo gli autonomi�. Passa un’ora e davanti a uno dei cordoni incrociamo un suo collega. Vuole lasciare la manifestazione ed � un po’ arrabbiato perch� i poliziotti non lo lasciano passare. �Ma non lo vede che sono un avvocato io? – grida -. Di che ha bisogno, il tesserino? Ma non lo vede come sono ben vestito?�. [co.riz.]