Bernardi, Accordo 22/10/1999

VERBALE D’ACCORDO

Lì, 22/10/1999

Oggi presso la sede dell’azienda Bernardi di Ronchis si sono incontrati l’azienda Bernardi rappresentata dall’Amministratore Unico Minighin Angelo, Direttore Vendite Gibellato Giorgio e Direttore del Personale Alborghetti Franco

e le 00.SS FILCAMS – CGIL rappresentata da Sig. Silvano Conti, FISASCAT – CISL rappresentata da Sig.ra Cirillo Luciana, UILTUCS-UIL rappresentata da Sig. Fiorino Gabriele unitamente alle strutture ed al coordinamento dei delegati dei lavoratori ed hanno convenuto quanto segue sui sottocitati aspetti.

1)PAGAMENTO DEGLI STIPENDL

Le parti convengono che la data concordata del 13 del mese successivo all’attribuzione della retribuzione è un obbiettivo da raggiungere. Stante la situazione di ristrutturazione finanziaria dell’azienda nel frattempo, in via transitoria, si concorda che le eventuali spese che i lavoratori dovessero sostenere per anticipazioni di valuta, saranno rimborsate dalla Bernardi S.p.A..
Si conviene inoltre che l’azienda fornirà ai lavoratori qualsiasi documentazione fosse necessaria alle operazioni bancarie conseguenti all’anticipazione.

2) LAVORO DOMENICALE

Si conferma quanto previsto dal C.C.N.L. Terziario e cioè che la prestazione settimanale di lavoro (dal lunedì al sabato) è pari a 40 ore e che pertanto il lavoro prestato alla domenica avrà diritto alle maggiorazioni previste ed al riposo compensativo.

3)COMMISSIONE C.I.A.

Si conviene di reincontrarsi il giorno 24 novembre per affrontare le seguenti problematiche:

a)Salario variabile

b)R.S.U.

c)Inquadramento professionale

d) L 626 (delegato di bacino e sicurezza)

        Letto, confermato e sottoscritto