Di.Tex.Al., Finmeg, Bennet, fusione per incorporazione art. 47 L. 428/90, Accordo 21/12/2000

VERBALE DI INCONTRO

Oggi, 21 dicembre 2000, presso la sede dell’Unione del Commercio, del Turismo e dei Servizi della Provincia di Milano, si sono incontrati:

per la Di.Tex.Al. S.p.A. Sandro Invernizzi e Andrea Gelpi

per la Finmeg S.p.A. Sergio Cristofoli e Claudio Moro

per l’Unione Commercio Turismo Servizi Pierantonio Poy

per la Filcams-CGIL Nazionale Gabriele Guglielmi

per la Fisascat-CISL Nazionale Mario Marchetti

per la Uiltucs-UIL Nazionale Caterina Fulciniti

Visto l’art. 47 della legge 29 dicembre 1990 n. 428, le parti hanno raggiunto il seguente accordo

premesso

- che le sopracitate Società hanno comunicato, ai sensi e per gli effetti dell’art. 47 della legge 428/90, con lettera datata 17 novembre 2000, la fusione per incorporazione con effetto giuridico dal 31.12.2000 alle 24.00 della Di.Tex.Al. S.p.A. nella Finmeg S.p.A., che assumerà la nuova ragione sociale di Bennet S.p.A.;

- che tale operazione è motivata dalla politica di razionalizzazione della struttura societaria del gruppo;

tutto ciò premesso

le parti concordano quanto segue:

- i dipendenti della Di.Tex.Al. S.p.A. continueranno il loro rapporto di lavoro con Finmeg S.p.A. (poi Bennet S.p.A.) senza soluzione di continuità mantenendo, alla data del conferimento, le medesime condizioni contrattuali derivanti dal C.C.N.L. e dai contratti e accordi collettivi vigenti alla data del trasferimento, nonché le medesime condizioni normative ed economiche a tutt’oggi applicate, finché non saranno sostituite da altri accordi collettivi stipulati dalle parti. Si conferma altresì il mantenimento di qualifiche, mansioni, anzianità e T.F.R. maturati nel precorso rapporto di lavoro con Di.Tex.Al. S.p.A.

- I rapporti di lavoro in essere con contratto di formazione e lavoro e apprendistato proseguiranno senza soluzione di continuità con la Società incorporante sino alla naturale scadenza.

- Le Parti si incontreranno entro tre mesi al fine di definire un sistema di relazioni sindacali a livello nazionale e verificare le problematiche conseguenti all’avvenuta incorporazione.

Si dà atto che ai rappresentanti sindacali presenti sono stati forniti i chiarimenti e le informazioni da questi richiesti.

Con la sottoscrizione del presente verbale le parti dichiarano esaurita, con esito positivo, la procedura di consultazione sindacale prevista dall’art. 47 della legge 428/90.

Letto, confermato e sottoscritto.

p. Di.Tex.Al. S.p.A. p. Finmeg S.p.A.

p. Unione Commercio Turismo Servizi p. Filcams-CGIL Nazionale

p. Fisascat-CISL Nazionale

p. Uiltucs-UIL Nazionale