Benetton: In frenata il fatturato a inizio 2002

15/05/2002





Benetton: In frenata il fatturato a inizio 2002
PONZANO VENETO – Parte con ricavi in calo il 2002 di Benetton. Nel primo trimestre dell’anno infatti il fatturato del gruppo veneto si è attestato a 446,8 milioni di euro contro i 464,7 milioni del primo trimestre dello scorso esercizio, con un lieve decremento imputabile essenzialmente – è stato detto al termine del consiglio di amministrazione che ha esaminato i dati dei primi novanta giorni del 2002 – alla prevista contrazione del fatturato sportivo nel segmento del pattino in linea. L’utile netto del gruppo si è attestato nel trimestre a 19,1 milioni di euro, contro i 18 dello scorso anno, che però includevano oneri straordinari netti per 5 milioni di euro. Il margine lordo industriale è salito a 200,4 milioni di euro (199,3 milioni nello stesso periodo dello scorso esercizio) con un’incidenza sul fatturato in crescita di 2 punti percentuali, al 45% circa. L’autofinanziamento del periodo è risultato pari a 75 milioni di euro dai 69 milioni di euro del primo trimestre 2001. Le previsioni di fine esercizio – secondo una nota diffusa al termine dei lavori – indicano che il gruppo dovrebbe conseguire tassi di crescita dei ricavi in linea con quelli del 2001 anche se le attuali condizioni di mercato mitigano queste aspettative.

Mercoledí 15 Maggio 2002