Basi USA/Nato – comunicato dell’assemblea Base US Navy di Napoli

    Napoli, 23/03/2001
COMUNICATO

    Oggi, per la prima volta nella storia sindacale della U.S. NAVY. Rappresentanti della CGIL hanno potuto presenziare ed intervenire attivamente ad un’assemblea sindacale presso la Base U.S. NAVY di Napoli Capodichino.
    I temi e gli argomenti discussi in assemblea sono pienamente condivisi sia dalla CGIL che dai lavoratori iscritti alla FILCAMS.
    Inoltre, ci ritroviamo pienamente nelle conclusioni dell’assemblea e con il documento finale uscito al termine dei lavori.
    Saremo al fianco di tutte le lavoratrici ed i lavoratori, e unitariamente a tutte le altre OO.SS, lotteremo per la difesa dell’agibilità sindacale e per i diritti individuali e collettivi: primo fra tutti la dignità sul lavoro.
    Nel ringraziare tutti per l’accoglienza mostrataci, Vi chiediamo di lottare insieme a noi per far sì che ai lavoratori ed alle lavoratrici iscritte alla CGIL venga riconosciuto il diritto di essere rappresentati dal nostro Sindacato in un paese in cui la libertà sindacale è un diritto riconosciuto dalla Costituzione e dalle Leggi vigenti. Continueremo la nostra battaglia per il riconoscimento della CGIL, consapevoli che da oggi siamo più forti anche per l’accoglienza, il calore e l’affetto riscontrato nell’assemblea del 23 c.m.
    Deve essere chiaro a tutti che la CGIL sarà comunque a fianco dei lavoratori dell’U.S. NAVY in qualsiasi vertenza o controversia che potrà nascere all’interno delle Basi.

L’unità sindacale è sempre stata la forza dei lavoratori in Italia

La R.S.A. FILCAMS-CGIL La Segreteria FILCAMS-CGIL