Barricate a Gallipoli

29/01/2003




29 gennaio 2003

                Barricate a Gallipoli

                Hanno presidiato per tutta la mattina il supermercato Gum di Gallipoli (Le) per impedire lo sfratto esecutivo chiesto dal proprietario dei locali, fino a quando non è intervenuto il sindaco spostando tutto al 10 febbraio, con la speranza che la vertenza della Ce.Di. Puglia trovi uno sbocco differente. Sono 600 gli occupati della catena Gum (tra Lecce, Brindisi e Taranto) che rientrano nella vertenza dei 1,380 dipendenti della società in liquidazione dal 26 settembre. Al momento l’unico piano depositato al tribunale di Bari per subentrare alla Ce.Di. è quello del gruppo Conad, ma mentre si attende la controfferta della Carrefur i lavoratori chiedono certezze sul proprio futuro.