Bari. La Rinascente: licenza in vendita a gennaio

07/09/2006

    mercoled� 6 settembre 2006

    Pagina – Bari

    La Rinascente
    La licenza in vendita a gennaio

      Un laconico comunicato della Rinascente diffuso ieri �conferma la chiusura a fine anno del punto vendita di Bari�.

      Una decisione �in esame da tempo, in linea con la strategia presentata lo scorso novembre che prevede un riposizionamento del marchio Rinascente in punti vendita superiori ai 4mila metri quadrati per dare pi� spazio – � scritto – alla presentazione e alla vendita di brand internazionali della moda e di tutti gli altri prodotti presenti in un grande magazzino�.

      La motivazione riguarda le dimensioni ridotte dello stabile di via Sparano. �Negli ultimi 12 mesi – � scritto nella nota – sono state fatte ricerche per trovare una sede pi� adeguata. Purtroppo, l’esito � stato negativo�. Nel documento si sottolinea il rammarico per la perdita e l’impegno a trovare �soluzioni per supportare il personale coinvolto�.

      Lo stabile � stato venduto a una cordata composta da Deutsche bank, Pirelli Real estate, Borletti, Investitori associati.

      La cessione del ramo di azienda si perfezioner� solo dopo la chiusura della Rinascente, dopo il 31 dicembre. In lizza per l’acquisto sei grossi marchi, cinque internazionali e uno italiano. Fra quelli stranieri, in buona posizione la H & M, multinazionale svedese dell’abbigliamento.

      m. trigg.