Balloon, esito incontro 23/11/2011

Roma, 23 novembre 2011

    Come anticipato (vedi circolari 4, 8 e 17 novembre uu.ss.), in data odierna si è tenuto presso il Ministero del Lavoro il previsto incontro finalizzato alla prosecuzione del confronto nel contesto della fase amministrativa della procedura ex L. 223/91.
    In tale sede è stato sottoscritto un accordo (all. 1), relativo ad un intervento di CIGS per cessazione parziale di attività, con sospensione a zero ore senza rotazione, per un numero massimo di 27 lavoratori in forza presso i punti vendita di Bari (6), Bologna (6), Catania (3), Serravalle – AL (7) e Treviso (5). Tale intervento, con decorrenza 24/11/11, avrà una durata di 12 mesi a fronte del grado di autonomia organizzativa e gestionale dei punti vendita dichiarato dall’azienda.
    Nel medesimo accordo si è inoltre prevista, quale ulteriore strumento di gestione degli esuberi, la collocazione in mobilità dei lavoratori in considerazione dell’esclusivo criterio della non opposizione al licenziamento da parte degli stessi.
    Si è convenuto infine di effettuare un incontro a livello nazionale, entro la prima decade del mese di luglio, al fine di effettuare una verifica in ordine alla complessiva situazione aziendale.

    p. Filcams-CGIL Nazionale

    Fabrizio Russo

    Verbale CIGS 23/11/11