Aziende termali, esito sciopero

Le Organizzazioni Nazionali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil sono soddisfatte per la riuscita dello sciopero indetto per il 22 ottobre per il rinnovo del Contratto Nazionale del settore termale ormai scaduto da più di 3 anni

Link Correlati
     Aziende termali, esito sciopero